<address id="l5zr7"></address><sub id="l5zr7"></sub>

              <address id="l5zr7"></address>

                cerca CERCA
                Domenica 07 Febbraio 2021
                Aggiornato: 11:43
                Temi caldi

                Roma, cadavere in auto: aveva sacchetto in testa

                03 ottobre 2020 | 11.21
                LETTURA: 1 minuti

                L'uomo era scomparso da dieci giorni, non si esclude suicidio

                alternate text
                (Fotogramma)
                Roma, 3 ott. (Adnkronos)

                Il corpo di un uomo è stato trovato ieri pomeriggio in un'auto parcheggiata sulla circonvallazione Tuscolana. Si tratta di un quarantottenne straniero la cui scomparsa era stata denunciata il 24 settembre scorso. A dare l'allarme è stato un passante che dopo aver sentito un odore nauseabondo provenire dall'auto ha allertato le forze dell'ordine. Nel mezzo i poliziotti intervenuti hanno trovato l'uomo con un sacco di plastica sulla testa, stretto intorno al collo da alcune fascette di plastica mentre i finestrini dell'auto erano oscurati. Sul posto è arrivata anche la polizia scientifica. Al momento non si esclude che possa trattarsi di un suicidio.

                Riproduzione riservata
                © Copyright Adnkronos
                L´ informazione continua con la newsletter

                Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

                Tag
                Vedi anche
                ora in
                Prima pagina
                articoli
                in Evidenza
                好男人视频手机在线观看